SUGAR the musical

JUSTINE MATTERA
CHRISTIAN GINEPRO
PIETRO PIGNATELLI

Dal 28 febbraio 2013
Wizard Service s.r.l. e Atlantide
Teatro Stabile Verona
in collaborazione con
Compagnia della Rancia
e Teatro Nuovo di Milano
Justine Mattera
Christian Ginepro
Pietro Pignatelli
SUGAR the musical
tratto dal film
A QUALCUNO PIACE CALDO
di Peter Stone, Jule Styne, Bob Merril
musiche JULE STYNE
liriche BOB MERRIL
traduzione libretto e liriche
MICHELE RENZULLO
adattamento SAVERIO MARCONI
FEDERICO BELLONE
liriche italiane aggiunte
FRANCO TRAVAGLIO
scenografie ROBERTO COMOTTI
ANDREA COMOTTI
costumi BEATRICE LURORA   
direzione musicale SIMONE GIUSTI
disegno Luci VALERIO TIBERI
coreografie GILLIAN BRUCE
disegno suono
ARMANDO VERTULLO

WILLIAM GEROLI
regia Federico Bellone

ACQUISTA ON LINE

A dieci anni dalla prima edizione italiana ritorna a calcare i palcoscenici italiani il nuovo Musical A QUALCUNO PIACE CALDO con la regia di Federico Bellone.
Interpreti principali saranno Justine Mattera nelle vesti di “Sugar” , Christian Ginepro in quelle di “Jerry” e Pietro Pignatelli in quelle di “Joe”.

Sono passati 50 anni dalla sua morte, eppure Marilyn Monroe continua ad essere un’icona amata e osannata in tutto il mondo. Per ricordarla, Federico Bellone ha deciso di portare a teatro il film A qualcuno piace caldo, che nel 1959 e stato considerato dai critici uno dei  più bei film americani mai prodotti.
Bellone, metterà in scena la stessa emozione e allegria con interpreti italiani di grande eccezione.

Una compagnia teatrale composta da 12 artisti tra interpreti e corpo di ballo, darà vita a questo “scintillante” musical.

ORARIO SPETTACOLI  PREZZI BIGLIETTI (interi)  
venerdi-sabato h. 21.00 domenica h.17.00 poltronissima (fila 1-21) poltronissima B (fila 1-4 lat.) poltrona A (fila 22-26)          poltrona B (fila 27-30) €.36,00 €.30,00 €.30,00 €.27,00

 

Basato sulla sceneggiatura del film “Some like it hot” di Billy Wilder  e I. A. L. Diamond
basato su una storia di Robert Thoeren e Michael Logan
canzoni aggiunte di  A.H. Gibbs, Joe Grey, Leo Wood, Herbert Stothart, Harry Ruby,
Bert Kalmar, Gerardo Matos Rodriguez, Matt Malneck, Fud Livingston.